Formazione e approfondimenti. Gli appuntamenti dell'ambito

Elisabetta Cosci
Published Gennaio 29, 2021

21 gennaio 2021.

Comunicato stampa

Ripartono con il nuovo anno, le iniziative formative e di approfondimento organizzate dall’Ambito turistico Costa degli Etruschi. Giovedì 28 gennaio dalle ore 14:30 alle17:30, è in programma il webinar di formazione per gli operatori privati interessati al segmento turistico wedding, a cura della Divisione Wedding del Convention Bureau di Firenze. Si tratta del primo appuntamento del percorso di accompagnamento che fu presentato scorso 3 dicembre e che prevede varie attività di supporto all'ambito fino a un incontro con wedding planner internazionali da tenersi, se sarà possibile, nel mese di maggio. Venerdì 29 gennaio dalle ore 15:00-17:00 si terrà la presentazione delle ricerche sui flussi turistici, realizzate per l’Ambito dal Centro Studi Turistici di Firenze, e la presentazione della redazione di alcune schede riguardanti i profili dei turisti provenienti dalle principali zone di provenienza sia in Italia che in Europa, tramite l'integrazione di varie banche dati, oltre alla valutazione delle possibili aree di maggiore interesse per gli operatori privati. Giovedì 4 febbraio alle ore 15:00-16:30 è prevista la presentazione del caso di studio Langhe Experience sulla valorizzazione del territorio delle Langhe in Piemonte come destinazione del turismo enogastronomico, in collaborazione con Toscana Promozione Turistica che presenterà anche i propri servizi per assistere l'Ambito nella messa a punto di un progetto triennale per mettere in rete e valorizzare ulteriormente l'offerta turistica enogastronomica. Da sottolineare inoltre che Il piano di promozione 2021 presentato da Toscana Promozione Turistica, ha recepito le priorità espresse dall’Ambito Turistico Costa degli Etruschi, confermando una strategia di promozione che discende dalla pianificazione stessa dell’Ambito. I temi sui quali l’Agenzia focalizzerà la propria azione di promozione sono infatti stati selezionati proprio a partire dai prodotti indicati dai diversi territori della Toscana: grazie a questo metodo di co-programmazione, Toscana Promozione dopo aver recepito le priorità dei diversi ambiti toscani, le ha elaborate e quindi le ha messe in connessione con i principali trend di mercato. A breve si terrà quindi un ulteriore workshop organizzato da Toscana Promozione, con gli operatori turistici, per la condivisione della strategia di Ambito. L’obiettivo è definire la proposta di valore in base alle tendenze del mercato e alla strategia regionale di Toscana Promozione Turistica. Saranno coinvolti operatori (associazioni, guide turistiche, pro loco, etc) che offrono servizi, esperienze e attività legate all’offerta di viaggio, le imprese più rappresentative dei prodotti d’Ambito e soggetti del territorio che offrono attività rilevanti per lo sviluppo dei prodotti e che possono fornire il punto di vista di tutta la filiera e dell’intera area geografica di riferimento, evitando invece di coinvolgere soggetti prettamente istituzionali, come enti, camere di commercio o persone non direttamente coinvolte nella costruzione dell’offerta turistica. Seguirà poi, nella settimana successiva al workshop, un momento di restituzione della durata di circa 1 ora, in cui sarà possibile confrontarsi su quanto è emerso durante il workshop e sui relativi spunti utili per il futuro. A gennaio riprendono anche i DIGITAL LABS, conferenze sul web per l’aggiornamento delle competenze e la comprensione del mercato in evoluzione, con interventi di relatori nazionali e internazionali.  A partire dal 25 Gennaio fino al 10 Maggio 2021, sono programmati 16 appuntamenti su diversi temi che spaziano dalle prospettive e nuove potenzialità del turismo nel mondo post pandemico a temi quali lo sleep in nature (strutture ricettive che diventano destinazione in natura) e così fino ai consigli su come costruire un sito web utile al viaggiatore e al posizionamento della destinazione o a istruzioni su come promuoversi in uno scenario sempre più competitivo e smart. Sempre su questi temi per stimolare gli operatori a produrre offerte innovative in linea con la domanda del mercato, sono in programma, da febbraio ad aprile, laboratori di co-design dell’offerta turistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

San Vincenzo
Comune capofila dell’Ambito Turistico Costa degli Etruschi
Via Beatrice Alliata, 4 San Vincenzo (LI)
Tel: 0565 707231
Email: info@costadeglietruschi.eu
crossmenu-circle